Crea sito

gruppi di incontro

"Quando si approfondisce la conoscenza di sé, si acquista il coraggio di affrontare le paure e le proprie ferite emotive in modo più adulto. Da qualche parte, nel profondo di ognuno di noi, c’è il bambino che sapeva che il dono della vita, era il dono della felicità”                    Alexander Lowen, Arrendersi al corpo

Il Mandala: ritornare al proprio sè

Workshop esperienziale 

Domenica  25  marzo  2018  dalle ore 10.00  alle  ore  17.00

sede: via S. d' Acquisto 5/d - Mozzecane (Verona)

solo con prenotazione

Mandala in sanscrito significa “centro, circolo, anello magico”. Originario dell’India, si è presto diffuso anche nella cultura occidentale, principalmente grazie a Carl Gustav Jung.

Letteralmente la parola Mandala è composta da  “essenza” (maṇḍa-) più “possedere” o “contenere” (-la). I Mandala sono simboli che rappresentano l’universo, l’unità, l’eternità e la completezza.

Esso rappresenta il nostro sè più autentico, ecco perchè disegnare e interagire con un un mandala ci offre nuove prospettive su noi stessi e su parti di noi da scoprire, piene di vitalità e risorse.

Si consigliano abbigliamento comodo e calze di spugna. Portare quaderno e penna, album da disegno e matite colorate.

 

Incontro con i sogni

Workshop esperienziale

Domenica  13  maggio  2018  dalle  ore  10.00  alle  ore  17.00

Sede: via S. d' Acquisto 5/d   Mozzecane (Verona)

solo con prenotazione

«Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita.»                 

 (W. Shakespeare, La Tempesta, atto IV, scena I.)

Quante volte ci siamo svegliati ricordando un sogno e chiedendoci cosa potesse significare? 

Chi crea, ogni notte, dentro di noi, immagini e storie? Se pensiamo ai nostri sogni come a lettere inviate dalle parti più nascoste della nostre psiche, come possiamo imparare ad aprirle, leggerle e fare tesoro dei messaggi indirizzati a noi, che esse contengono?

Il workshop si propone come un approccio al sognare con l'obiettivo di offrire delle chiavi di lettura che aiutino a creare una relazione tra noi e i personaggi e le situazioni che incontriamo mentre dormiamo, anche quelli che ci fanno paura, in un processo creativo di conoscenza e integrazione.

gruppi di incontro per adulti costituiscono un'opportunità di consapevolezza e crescita personale, di confronto con se stessi e con gli altri in un clima di ascolto, accettazione e non giudizio; essi comportano anche esercizi per il rilassamento delle proprie tensioni e l'utilizzo di tecniche espressive e immaginative.

Il gruppo è il contenitore che favorisce un clima di apertura per beneficiare di nuovi stimoli e integrare più vitalità e benessere nella propria esistenza. E' anche un "cerchio di fiducia” all’interno del quale le persone possono trovare sostegno per aprirsi, confrontarsi con gli altri e approfondire aspetti di sé.

2017 - Spontaneità, autoespressione e padronanza di sè

2015-2016 - Conoscere le nostre emozioni

2014 - 2015 - L'amore e la paura

2013-2014 - Noi e gli altri

2004-2010 - Gruppo continuativo di crescita personale